Magazine

Calcio

Seleziona un argomento

Fonte: Articolo pubblicato da Valsoia
Descrizione

La funzione principale del calcio, che rappresenta circa il 2% del peso delle nostre ossa ed è il minerale più abbondante dell'organismo, è di mantenere "in salute" ossa e denti. Non tutti sanno che è essenziale anche per la coagulazione del sangue, per regolare l'attività del cuore e la contrazione della muscolatura: la sua mancanza può provocare crampi, problemi alla pelle ed agli occhi, sfaldamento delle unghie e mal di testa. Per il suo assorbimento e funzionalità è necessaria anche la presenza delle vitamine A, C e soprattutto D, di magnesio e fosforo. L'organismo è più predisposto ad assorbire il calcio prima dei 35 anni; in seguito l'assorbimento diviene alquanto difficoltoso e di solito solo il 20-30% del calcio ingerito viene metabolizzato.

Dosaggio

Il fabbisogno giornaliero (fonte LARN) per gli adulti è di 800-1000 mg; si consiglia alle donne in menopausa di aumentare questa dose fino a 1200-1500 mg.

Alimentazione

Il calcio è presente in varie percentuali in tutti gli alimenti di origine lattiero-casearia: latte, yogurt e formaggi (in particolare quelli stagionati che ne contengono circa 1000 mg per 100 g), ma non solo. Infatti, anche le acciughe ed in genere tutto il pesce azzurro sono ottime fonti di calcio, così come il tofu, la rucola ed i broccoli. Inoltre, un’importante quota può essere assunta da quelle acque il cui quantitativo di calcio superi i 150-200 mg per litro.

pdf

Seleziona un argomento

Scopri le nuove alternative al formaggio Valsoia

Concorso valido dal 01/09/18 al 28/01/19. Estrazione finale entro il 31/03/2019.
Montepremi 16.500 € (IVA inclusa) Regolamento completo su www.siavalsoiaevinci.it

X Partecipa subito su www.siavalsoiaevinci.it