Magazine

Banana

Seleziona un argomento

Fonte: Articolo pubblicato da Valsoia
Proprietà nutrizionali:

Buonissime in tutte le stagioni dell'anno, le banane - il frutto esotico più consumato in occidente - rappresentano una notevole fonte di energia. Contengono infatti una buona quantità di carboidrati (circa il 15%) tra cui l'amido e sono ricche di fibre, vitamina C e potassio (11% del fabbisogno giornaliero). Assenti sono in esse: grassicolesterolo e sodio. La polpa della banana ha proprietà nutrienti, ri-mineralizzanti e stimolanti per la pelle. Il suo punto forte è il potassio, indispensabile per il funzionamento del sistema cardiovascolare. La banana contiene anche la vitamina B6, che favorisce il metabolismo delle proteine.

Consigli:

Le banane sono un frutto molto amato da tutti soprattutto dai bambini che la trovano dolce, saporita e rinfrescante. Per le sue importanti proprietà può essere inserita nella dieta del neonato, già a partire dallo svezzamento al sesto mese d'età, ovviamente ridotta in purea.

Varietà:

Le principali varietà sono: la Musa Sapientium, la Musa Cavendishii e laMusa Paradisiaca. Le prime due sono ricche di zuccheri e si mangiano crude. La terza, meno zuccherina e più ricca di amido, viene cucinata oppure fatta essiccare per ricavarne una farina.

Storia:

Le banane sono originarie delle giungle del Sud-Est asiatico. Provengono in particolare dalla penisola malese: qui si trovano la maggior parte delle varietà. 2500 anni fa raggiunsero la penisola indiana, dove furono gustate dal grande condottiero Alessandro Magno, nel 300 a.C. Dall'India si diffusero in Africa, nelle isole Canarie e nelle Indie Occidentali. In America arrivarono nel 1516 grazie a un frate spagnolo, Tomas de Berlanga, che portò con sé le prime radici di banana e le piantò nel fertile suolo dei Caraibi.

pdf

Seleziona un argomento

Scopri le nuove alternative al formaggio Valsoia

Concorso valido dal 01/09/18 al 28/01/19. Estrazione finale entro il 31/03/2019.
Montepremi 16.500 € (IVA inclusa) Regolamento completo su www.siavalsoiaevinci.it

X Partecipa subito su www.siavalsoiaevinci.it